CALCOLO DELL'AUTONOMIA
Consumi
E' detto autonomia il numero di ore durante le quali una imbarcazione è in condizioni di navigare, in sicurezza, contando esclusivamente sulle provviste imbarcate al momento della partenza.
Per poter determinare tale autonomia è necessario conoscere i consumi orari o giornalieri di carburante, viveri, acqua potabile ecc. Per quanto riguarda il consumo di viveri, acqua potabile ed acqua di lavaggio ognuno si organizzerà in base alle sue normali abitudini alimentari, tenendo conto che è buona norma provvedere ad imbarcare dal 10% al 20% in più di quello che può essere considerato il consumo massimo.
Per il carburante bisogna tenere presente quello che è il consumo specifico, vale a dire il consumo espresso in Kg/h/cv o litri/h/cv. Tenendo conto di tale consumo specifico, si deve provvedere a rifornire lo scafo della quantità sufficiente a compiere l'intero viaggio di andata e ritorno, aumentata del 30%.
Mediamente si possono considerare, quali consumi medi, i seguenti:
  1. Motori fuoribordo con potenze da 20 a 40 CV, da 0.45 a 0.67 Litri/cavallo/ora;
  2. Motori fuoribordo con potenze oltre i 40 CV, da 0.45 a 0.40 Litri/cavallo/ora;
  3. Motore entrobordo a scoppio, da 28 a 35 Litri/cavallo/ora;
  4. Motore entrobordo diesel, da 0.23 a 0.26 Litri/cavallo/ora.
Consumi e Calcolo dell'autonomia
Premesso che i motori diesel a quattro tempi sono quelli che consumano meno e che i motori fuoribordo sono generalmente del tipo a scoppio a due tempi la quantità di combustibile consumata può essere dedotta dalla seguente tabella:

Tipo di motore

Consumi medi

Motore benzina a due tempi

0.39 ÷ 0.67 litri Cavallo/ora

Motore benzina a quattro tempi

0.28 ÷ 0.35 litri Cavallo/ora

Motore diesel a quattro tempi

0.23 ÷ 0.26 litri Cavallo/ora



La tabella che segue indica il consumo medio dei fuoribordo a due tempi con motore a scoppio.

Potenza motore in CV

Consumi medi

Potenze inferiori a 10 CV

0.57 ÷ 0.67 litri Cavallo/ora

Potenze 10 ÷ 40 CV

0.45 ÷ 0.57 litri Cavallo/ora

Potenze superiori a 40 CV

0.39 ÷ 0.45 litri Cavallo/ora

In base ai consumi ricavati dalle tabelle e dalla capacità del serbatoio del combustibile, è possibile determinare l'autonomia nel seguente modo:

Capacità del serbatoio ÷ Consumo medio = ore di autonomia

Conoscendo la velocità dell'imbarcazione è possibile determinare quante miglia possono essere percorse con un serbatoio pieno:

Ore di autonomia x velocità = miglia percorribili

Ai dati così ricavati è buona norma aggiungere un 30% ai consumi e, quindi, il 30% in meno delle ore di autonomia.



Il testo "  Patente Nautica in Quiz  " può essere acquistato nelle librerie e nelle edicole o ordinato direttamente alla casa editrice Incontri Nautici